2007 / INGHIOTTITI DA UN'IMMENSA FORNACE

Inghiottiti da un'immensa fornace

Il titolo della mostra stereoscopica sulla Grande Guerra, "Inghiottiti da un'immensa fornace", ideata e allestita da Virtualgeo presso il Museo della Battaglia di Vittorio Veneto (TV), è stato tratto da una frase scritta da un soldato nella lettera alla madre il giorno stesso in cui morì in battaglia, il 10 ottobre 1916, a Vertoiba (oggi in territorio sloveno). "Inghiottiti da un'immensa fornace" non ha intento documentario, ma vuole restituire in senso di disorientamento e di spersonalizzazione vissuti dai combattenti impegnati in trincea, attraverso un'antologia delle fotografie stereoscopiche conservate nel Museo della Battaglia di Vittorio Veneto di Luigi Marzocchi, operatore del Reparto Fotografico del Comando Supremo dell'Esercito, che nel doppio ruolo di fotografo militare e di appassionato di fotografia, realizzò centinaia di stereografie sui diversi fronti che videro coinvolte le truppe italiane nella guerra del 1915-18.